Strumenti per nanoparticelle

Sottocategorie

La gamma di strumenti per l'analisi di nanoparticelle proposta da Schaefer utilizza diverse tecniche e soddisfa differenti necessità, dal campo medico delle bionanoscienze, di ricerca, in particolare per quanto riguarda extravescicole cellulari, esosomi e liposomi (IZON) anche nella drug delivery, al campo industriale e di analisi chimica (Cordouan), per analisi di campioni dark e concentrati (petrolchimico, pigmenti, inchiostri, ecc...). Grazie al DiSCmini della Testo AG, è possibile effettuare analisi di nanoparticelle in ambienti, sia esterni che interni. Pratica molto utile per chi lavora nell'ambito della medicina del lavoro e dell'igiene del lavoro, per la verifica della salubrità degli ambienti lavorativi.

Nanotherics propone Magnetherm, il suo sistema per test per ipertermia fluida magnetica, tecnica utilizzata nella riduzione dei tumori per il trattamento e l'eliminazione di cellule cancerose tramite il riscaldamento mirato delle stesse.

Cytosurge propone un innovativo strumento, il FluidFM, in grado di manipolare la singola cellula, senza degradarla o ucciderla.