NanoLab 3D

Dynamic Light Scattering con alte concentrazioni di particelle

Questo strumento DLS compatto per la misura della dimensione delle particelle è basato sull'innovativa tecnologia denominata "3D modulation technology".

Gli strumenti DLS tradizionali richiedono un'elevata diluizione dei campioni per evitare l'influenza dello scattering multiplo, che causa misure di dimensione inesatte, senza nemmeno rendere noto all'utilizzatore che i risultati sono soggetti ad una percentuale di errore davvero alta!

La tecnologia brevettata da LS Instruments, 3D modulation technology, elimina in maniera efficace questa problematica, la diluizione del campione non è più richiesta per molti campioni (si veda la nota di applicazione presente nella sezione File/Immagini "Particle Sizing in Highly Scattering Samples"). Unitamente al design ergonomico della cella campione del NanoLab 3D, questa caratteristica rende possibili misurazioni assolutamente affidabili. Il vantaggio sarà duplice: miglioramento della caratterizzazione del campione e risparmio notevole di tempo.

Tab orizzontali