Profilm3D

La profilometria ottica a prezzi eccezionali

Non perdete l'opportunità di fornirvi di un profilometro ottico per la metà del costo di un AFM o di un profilometro a stilo 3D! Il modello Profilm3D usa la modernissima tecnica dell'interferometria a luce bianca (WLI) per misurare profili di superficie e rugosità fino a 0.05 µm; aggiungendo l'opzione a basso costo PSI si porta la caratteristica della dimensione verticale fino a 0.001 µm.

La potenza di analisi che cercavi

Il software del Profilm3D, potente e intuitivo, multifunzione, rende semplice misurare la rugosità delle superfici, i profili e i gradini. In pochi secondi si possono misurare tutti i più comuni parametri di rugosità, sia su superfici curve che su superfici piatte. Una potente funzionalità di stitching è disponibile per combinare diverse immagini prese con il profilometro. Si tratta di un upgrade della configurazione base, acquistabile a un prezzo molto economico. 

Gratis! Analizzatore di immagini da profilometro e AFM, online!

Seguite i link sottostanti, trascinate le immagini che troverete, immagini catturate con il Profilm3D, e usate lo scroll del mouse per ingrandire. Per un'analisi ancor più completa, cliccate semplicemente sul titolo di un'immagine per vederla con il programma online ProfilmOnline, il software che vi permette di vedere, analizzare e condividere immagini da qualsiasi profilometro 3D!

  

Per la misura della rugosità

Con il Profilm3D si possono misurare la struttura, la finitura e la rugosità delle superfici in pochi secondi, tutto con un singolo click del mouse. Tramite l'utilizzo della tecnica standard dell'interferometria in luce bianca (WLI) e l'interferometria a variazione di fase (PSI), il Profilm3D misura velocemente e senza toccare il campione la rugosità e la struttura su un'ampia superficie 2D

Misura di campioni curvi
Poiché il Profilm3D utilizza una tecnica a non-contatto, è semplice misurare superfici curve o comunque non piatte.  La funzione "Shape removal" (conosciuta più comunemente come "form removal") e le opzioni di filtro possono essere aggiunte alla tipologia di misurazione rendendo la misura della finitura, della struttura e della rugosità, questione di un singolo click!

Report confezionabile con ogni parametro standard di rugosità
Il Profilm3D è in grado di calcolare tutti i 47 standard ASME/EUR/ISO parametri di rugosità. Possono essere mostrati insieme ai risultati, rendendo di fatto semplicissimo il confezionamento di un report personalizzato.

Conformità a norme ISO 9000 e ASME B46.1
I metodi ottici per la misura della rugosità superficiale sono ora del tutto supportati da ISO. In particolare l'ISO 25178 Parte 604 descrive il metodo WLI del Profilm3D (conosciuto anche come coherence scanning interferometry, tra le altre cose).

Vs Stilo/AFM

I profilometri ottici hanno diversi vantaggi rispetto agli AFM e ai profilometri a stilo:

I profilometri ottici effettuano misure veloci su grandi aree 
Nello stesso tempo, pochi secondi, che impiega un profilometro a stilo per eseguire una linea di scansione, il Profilm3D misura un'area di alcuni millimetri quadrati. La rugosità calcolata con la scansione dell'area produce misurazioni che sono statisticamente più significative e rappresentative della superficie di quelle prodotte dalla scansione su linea. Se si intente usare un profilometro a stilo per misurare la stessa area, bisogna prepararsi ad attendere alcuni minuti (e sperare di avere impostato in maniera corretta i parametri di scansione!).

I profilometri ottici sono facili da utilizzare
Una volta impostata la procedura di misurazione (per la quale potrete fare affidamento sugli esperti della Filmetrics), è sufficiente posizionare il campione sullo stage del Profilm3D e cliccare sul pulsante "Measure". Se volete misurare in una particolare parte microscopica del campione, lo stage XY automatizzato del Profilm3D rende molto semplice trovare questo spot (basta usare i pulsanti presenti nel software per muovere lo stage o usare lo SpaceMouse® opzionale, come se fosse un joystick). Ed è ancora più facile, se la vostra area di interesse si trova all'interno dell'ampio campo visivo, 2mm x 1.7mm, del Profilm3D (con un obiettivo 10x), analizzare diverse aree del campione.

"Non-Contatto" significa che si possono misurare campioni non piatti
Dal momento che la profilometria ottica è una tecnica a non-contatto, si possono misurare facilmente superfici curve e non-piatte. L'opzione software "Shape removal" (conosciuta come "form removal") e i filtri sono di serie con il Profilm3D e possono essere facilmente aggiunti al protocollo di misura - rendendo in questo modo veloce e semplice la misura della finitura, della struttura di superfici, e la rugosità di superfici curve. I profili possono essere spianati dopo la scansione – un'altra funzione che può essere resa automatica aggiungendola al proprio protocollo di misura. oltre a questo, poiché si tratta di una metodologia a non-contatto, i profilometri ottici non danneggeranno, ad esempio, i film, come fanno i profilometri a contatto.

Nessun consumabile
Chi utilizza un profilometro a stilo sa che il danneggiamento della punta è una preoccupazione costante, e sa anche che la sostituzione della punta non è una cosa veloce ed economica. Al contrario, i profilometri ottici non entrano in contatto col campione e sono delicati come qualsiasi altro microscopio. La sorgente di luce del Profilm3D è LED, quindi non ci sono lampade (o altro di simile) da sostituire periodicamente.

I profilometri ottici sono divertenti!
A seguito della scansione con un profilometro ottico si ottiene una rappresentazione visiva in 3D del campione. E con lo SpaceMouse® (opzionale), le immagini in 3D possono essere manipolate facilmente in tutte e tre le dimensioni.

Caratteristiche Tecniche

Specifiche di Prestazione
Range di spessore, WLI50 nm - 10 mm
Range di Spessore, PSI*0 - 3 μm
Range del valore di riflettanza0.05% - 100%

* Modalità opzionale di interferometria a variazione di fase (Phase Shifting Interferometry)

Specifiche Meccaniche
Range Z100 mm
Range Piezo500 μm
Tipo di Stage XYAutomatizzato
Range dello Stage XY100 mm x 100 mm
Fotocamera2592 x 1944 (5 megapixel)
Dimensione del sistema, W x D x H 300 mm x 300 mm x 550 mm
Peso del Sistema15 Kg
Requisiti del PC
Requisiti Generali
VideoAccelerazione hardware che supporti DirectX 11
Sistema OperativoWindows 7 o più recente (richiesto SO a 64-bit)
Porte I/ODisponibile una porta USB3
Configurazione minimaConfigurazione consigliata
ProcessoreDual Core, 2.0 GHz Velocità ClockQuad Core, 2.2 GHz Velocità Clock
Display1366 x 7681920 x 1080
Memoria4 GB RAM8 GB RAM
Spazio Disco300 MB500 MB
Obiettivi** (Nikon CF IC Epi Plan)
Ingrandimento5X10X20X50X100X
Campo visivo4.0 x 3.4 mm2.0 x 1.7 mm1.0 x 0.85 mm0.4 x 0.34 mm0.2 x 0.17 mm
Spazio di campionatura***1.76 μm0.88 μm 0.44 μm 0.176 μm0.088 μm

** Venduto separatamente
*** Dimensione del pixed proiettato sul campione