ResiScope II

Caratterizzazione elettrica AFM

Il ResiScope II è un sistema unico in grado di misurare la resistenza AFM nell'arco di 10 decadi con alta sensibilità e risoluzione. Può essere combinato con diverse modalità dinamiche come MFM / EFM (modalità AC / MAC) o KFM single-pass (AC / MAC III) fornendo caratterizzazioni del campione differenti sulla stessa area di scansione.

La misurazione viene effettuata applicando una polarizzazione DC tra il campione e una sonda AFM conduttiva (punta a massa virtuale). La punta esegue la scansione in modalità contatto utilizzando la deflessione laser per il feedback AFM. Come misura indipendente, ResiScope II misura la resistenza del campione attraverso l'amplificatore ad alte prestazioni (HPA).

Le migliori prestazioni al mondo per la caratterizzazione elettrica di AFM
Resiscope
Resiscope
Un doppio sistema di misura:
  • Misura della resistenza
  • Misura della corrente (e spettroscopia IV)
  • Compatibile con la modalità a oscillazione(tapping/ modalità AC)
  • Compatibile con EFM / MFM o KFM a passaggio singolo
  • Resistenza da 102 ohm a 1012 ohm ( 10 decadi)
  • Informazioni sul valore di uscita: spettroscopia R, Log R, corrente e I / V
Principio:
Durante la misurazione, il DSP sceglie in tempo reale il miglior guadagno per ottimizzare la misurazione effettuata dal modulo amplificatore (HPA). Questa condizione operativa consente una sensibilità molto elevata su tutta la gamma di resistività, a una velocità di scansione regolare (AFM). Contrariamente ad altre tecniche, la corrente tra la sonda e il campione è fortemente ridotta. Ciò ha il risultato di limitare l'effetto locale dell'ossidazione o dell'elettrochimica e di proteggere la sonda conduttiva da danni ad alta corrente.
ResiScope è un controllo intelligente in tempo reale delle gamme appropriate per ottenere la migliore misurazione (sensibilità e gamma). Limita la corrente attraverso la punta ed è il campione è limitato per prevenire danni. È più di un semplice amplificatore lineare o log per una misurazione di corrente di base
Modalità ResiScope, resistenza su oltre 10 decadi
Principio Resiscope
Principio Resiscope

La modalità ResiscopeTM è una modalità AFM a contatto. Una punta conduttiva registra i cambiamenti di corrente e resistenza lungo una vasta gamma di valori, con un amplificatore esterno. Le curve di corrente / tensione possono essere condotte in vari punti del campione. Resistenza e conduttività vengono rilevate su oltre 10 decadi.

  • Mappatura di Resistenza e Corrente
  • Alta sensibilità su tutto il range
  • Compatibile con
    • Modalità a oscillazione / modalità AC
    • EFM / MFM o KFM single pass
  • informazioni sull'output
  • R, Log R, Corrente, I/V spettroscopia
Software intuitivo
Software ResiScope
Software ResiScope
  • Di facile utilizzo
  • Selezione automatica della modalità
  • Output configurabili
  • Fondo scala selezionabile: R | Log R | Current
Retrocompatibilità

Il Resiscope di CSinstruments può sostituire controller datati, per esempio per pilotare vecchi AFM Agilent 5100 e 5500, grazie alle uscite in alta tensione.

Caratteristiche Tecniche

Campo di resistenzada 10² Ω a 10^12 Ω
Range attuale (modalità ResiScope)da 50 fA a 1 mA
Compatibilità AFMCSInstruments: Nano-Observer
UHV: contattateci
Modalità AFM compatibileContatto/ Tapping / modalità AC / EFM / MFM / KFM single-pass
Sistema operativoWindows® XP. 7, 8, 10, SP3 Framework DotNet 3.5 SP1
Una porta USB disponibile
AlimentazioneAC 100‐240V 47‐63Hz, 1A - Lo strumento deve essere correttamente messo a terra.
Peso (netto)2kg