Venerdì 02 Febbraio 2018

Misurare le nanoparticelle nelle cleanroom

Misurare le nanoparticelle nelle cleanroom - Testo DiSCmini

Vorresti incrementare il rendimento di produzione? Vorresti ridurre al minimo e localizzare tempestivamente gli errori causati dalle nanoparticelle che si depositano sui wafer e sulle fotomaschere negli impianti di produzione?

Un passo fondamentale per aumentare il rendimento è migliorare la qualità dell'aria. Infatti più si infittiscono le strutture dei circuiti integrati e dei componenti della memoria, più aumenta l'importanza di garantire la purezza dell'aria nelle camere bianche.

L'analizzatore portatile di nanoparticelle testo DiSCmini è un valido strumento per monitorare la qualità dell'aria nel campo delle nanoparticelle e per individuare le fonti di emissione indesiderate.

I vantaggi principali:

• Misura simultanea della concentrazione delle particelle, granulometria e del valore LDSA, con un ciclo di misura di 1 secondo
• Misura della concentrazione di particelle nel campo da 10 a 700 nm, e della granulometria media nel campo da 10 a 300 nm
Uso portatile, senza l'utilizzo di materiali consumabili, indipendente dalle vibrazioni e dalla posizione dello strumento
• Facile individuazione delle fonti di emissione delle particelle, facile configurazione di griglie di misura e misure nel lungo periodo

Leggi l'esempio applicativo scaricando il file allegato.

Per ulteriori informazioni su testo DiSCmini visita la scheda prodotto.

 

Documenti e file 

AllegatoDimensione
PDF icon Monitoraggio delle nanoparticelle all’interno di cleanroom e individuazione delle fonti di emissione con testo DiSCmini.373.09 KB

Strumenti correlati 

Strumento demo seminuovo in offerta - Contattateci!
DiSCmini - Handheld aerosol nanoparticles analyzer

Testo AG